Rilasciata Red Hat Enterprise Linux 6.3

Il giorno 21 giugno 2012 è stata rilasciata la versione 6.3 di Red Hat Enterprise Linux.

Red Hat Enterprise Linux 6,3 include miglioramenti e nuove funzionalità avanzate per quanto riguarda gli strumenti di sviluppo, virtualizzazione, sicurezza, scalabilità, file system e storage. Oltre al supporto per OpenJDK 6 introdotto in Red Hat Enterprise Linux 6, nella versione 6.3 è stato incluso il supporto per OpenJDK 7 per permettere agli utenti di poter sviluppare e testare utilizzando l’ultima versione opensource di Java.

Questa release include una serie di aggiornamenti driver per una moltitudine di periferiche e una serie di miglioramenti come l’ottimizzazione del compilatore per la famiglia di processori Intel Xeon E5.

Inoltre include le seguenti caratteristiche:

Strumenti per sviluppatori: Come citato in precedenza è stato incluso il supporto per OpenJDK 7 che rappresenta la versione open source di  Java Standard Edition (SE) approvato da Oracle.

Virtualizzazione: sono stati aggiunti nuovi strumenti come il Virt-P2V che può essere utilizzato per convertire un sistema sul quale gira RHEL o Microsoft Windows in un hardware fisico da eseguire come guest su Kernel Virtual Machine (KVM).

Sicurezza: Gli utenti possono usufruire di due livelli di autentificazione per l’accesso sicuro a RHEL. Vengono utilizzate delle tecniche avanzata di codifica dei blocchi di dati che possono essere decodificati sfruttando le capacità dei multiprocessori.  Ciò è stato possibile tramite l’introduzione della cifratura AES-CTR (Advanced Encryption Standard Counter Mode) per OpenSSH, il tool di rete per la connessione sicura.

Scalabilità: RHEL è in grado di supportare fino a 150 CPU virtuali (vCPUs) per guest. Inoltre i sistemi operativi guest su macchina virtuale KVM possono accedere fino a 2 TB of RAM.

Memorizzazione dei dati: RHEL tramite il Logical Volume Manager (LVM) fornisce i supporto per il RAID livello 4, 5, e 6 per semplificare nel complesso l’amministrazione dello storage consolidando tutte le funzioni di gestione come il ridimensionamento dei volumi e l’implementazione del RAID.

Per maggiori informazioni sul prodotto vi consiglio di leggere l’annuncio del rilascio e le note sul rilascio.

Vi ricordo che Red Hat è una delle poche distribuzioni linux non gratuite.

Per acquistare o scaricare la versione di prova di Red Hat Enterprise Linux 6.3 potete fare riferimento a questa pagina: access.redhat.com.

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

settembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930