Rilasciato OpenBSD 5.1







In data 01/05/2012 è stata rilasciata la versione 5.1 di OpenBSD, il noto “sistema operativo libero basato sulla variante BSD di Unix, considerato particolarmente interessante per la sua sicurezza e per possedere un sistema di crittografia integrato. È nato intorno al giugno 1996 ad opera di Theo de Raadt, già tra i primi sviluppatori di NetBSD e poi allontanatosi dal gruppo di lavoro dopo dissidi interni alla squadra.”

OpenBSD è un progetto sviluppato interamente da volontari che è riuscito ad essere sovvenzionato tramite la vendita di CD, T-shirt e poster o con l’aiuto delle donazioni provenienti dai singoli o da vere e proprie organizzazioni. Questi finanziamenti consentono al progetto di continuare ad esistere e di rimanere gratuito per tutti.

OpenBSD è disponibile sul server FTP del sito ed è costituito da un set di 3 CD.

In questa pagina vengono riportati gli ultimi cambiamenti e novità apportati nella versione 5.1.

Molte sono le novità e i miglioramenti apportati in OpenBSD 5.1 rispetto alla versione 5.0. E’ stato indrodotto il protocollo IPv6 ed è stato ampliato e migliorato il filtro di pacchetti PF, così come differenti demoni relativamente alle reti.  Sono stati aggiornati e aggiunti nuovi driver per le piattaforme supportate.
E’ stato migliorato il supporto per la traduzione e nei sistemi x86 a 64 bit, è ora possibile fare il boot direttamente da un RAID1 software. SSH è stato aggiornato alla versione di 6.0 di OpenSSH.

OpenBSD più piccolo rispetto a FreeBSD e NetBSD, ma include più di 7.000 pacchetti. Sono disponibili per il download i pacchetti binari per le architetture più popolari come i386, amd64, PowerPC e Alpha. La risoluzione delle dipendenze, secondo gli sviluppatori, è ora almeno due volte più veloce.

La set di software messo a disposizione con le ultime versioni comprende, tra le altre cose, Gnome 3.2.1, senza gnome-shell, KDE 3.5.10, Firefox 5.3.19, 3.6.25 e 9.0.1, Thunderbird 9.0.1 , Chrome 16, MySQL 1.5.60, LibreOffice 3.5.5.2, PostgreSQL 9.1.2 e Xfce 4.8.3.

Come server grafico utilizza Xenocara (basato su X.Org 7.6+Mesa 7.10.3 integrato con alcune patch). Altri componenti di OpenBSD, sono GCC 2.95.3, 3.3.5 e 4.2.1, Perl 5.12.2, Apache 1.3 con SSL / TLS e DSO, OpenSSL 1.0.0, sendmail 8.14.5 con libmilter e Bind 9.4.2-P2.

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

settembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930