Aggiungere repository PPA in Ubuntu Karmic Koala 9.10

Nelle versioni precedenti a Ubuntu Karmic Koala per aggiungere un repository alla nostra sources.list dovevamo o editare la sources.list con un editor di testo (come root) e aggiungere la riga relativa al nuovo repository.

Oppure se volevamo aggiungere alla nostra sources.list per esempio la seguente riga:

deb http://ppa.launchpad.net/nvidia-vdpau/ppa/ubuntu karmic main

Usavamo come espediente quello di sfruttare tramite il comando “tee”, lo stdin di “echo” per aggiungere la riga alla sources.list eseguendo da terminale:

echo "deb http://ppa.launchpad.net/nvidia-vdpau/ppa/ubuntu karmic main" | sudo tee -a /etc/apt/sources.list
deb http://ppa.launchpad.net/nvidia-vdpau/ppa/ubuntu karmic main

Poi per poter autentificare il repository dovevamo aggiungere la chiave gpg, sfruttanto un server delle chiavi, eseguire il comando:

sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys CEC06767

Ora invece in Ubuntu Karmic Koala 9.10 è stato introdotto un comando per aggiungere e autentificare automaticamente i repository Launchpad PPA (Personal Package Archive):

sudo add-apt-repository ppa:<repository-name>

Quindi per esempio se vogliamo aggiungere e autentificare i repository Launchpad PPA Nvidia-vdpau ci basta eseguire:

sudo add-apt-repository ppa:nvidia-vdpau

Bisogna notare però che i repository aggiunti con questo comando non vengono inseriti esattamente nella sources.list, bensì per ogni repository launchpad aggiunto viene creata una “sources.list” nella cartella
/etc/apt/sources.list.d/ contenente l’indirizzo del singolo repository.
La sources.list con i repository ufficiali Ubuntu non viene intaccata.
Per quanto riguarda il nostro esempio verrà creato un file nella cartella /etc/apt/sources.list.d/ il file “nvidia-vdpau-ppa-karmic.list” contente proprio la riga che volevamo aggiungere.
Bisognerebbe fare qualche test per verificare se, anzichè usare una singola “sources.list”, il frammentare i repository in diverse “sources.list” può provovare un rallentamento in fase di aggiornamento degli indici (sudo apt-get update).

3 Responses to “Aggiungere repository PPA in Ubuntu Karmic Koala 9.10”

  1. […] visto in un precedente post che a partire da Ubuntu Karmic Koala, per aggiungere i repository launchpad alla vostra […]

  2. […] stato realizzato uno script per rimuovere i repository launchpad installati tramite il comando add-apt-repository ho pensato di […]

  3. […] Aggiungere repository PPA in Ubuntu Karmic Koala 9.10 Nelle versioni precedenti a Ubuntu Karmic Koala per aggiungere un repository alla nostra sources.list dovevamo o editare la sources.list con un editor di testo (come root) e aggiungere la riga relativa al nuovo repository. Oppure se volevamo aggiungere alla nostra sources.list per esempio la seguente riga: deb http://ppa.launchpad. blog: Sources.list | leggi l'articolo […]

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031