Rilasciata la versione stabile del kernel mainline versione 3.10-rc6

 

 

Nella giornata di ieri è stata rilasciata la versione 3.10-rc6 del Kernel Mainline rilasciati da Canonical e resi disponibili per il download in questa pagina.

Molti sono i fix apportati con questo rilascio. Se siete interessati a conoscere tutti i fix apportati potete consultare il changelog a questa pagina.

Vi ricordo che come riporta anche la wiki i sistemi operativi Ubuntu utilizzano un kernel ufficiale testato e corredato dei driver per la maggior parte delle periferiche in commercio come schede video, wireless…

Tuttavia è utile essere in grado di testare i kernel mainline, non modificati per individuare problemi con le patch o per confermare che alcuni problemi siano stati risolti. Proprio a questo scopo vengono rese disponibili le build del kernel mainline pacchettizzate in deb e pronte per l’installazione.

Le build del mainline kernel vengono rilasciate per scopi di debug e quindi non viene fornito alcun supporto. Pertanto se decidete di installarle lo fate a vostro rischio e pericolo.

In molti casi l’installazione dei kernel mainline può servire a seguire gli sviluppi apportati nel tempo e godere dei miglioramenti.

Per installare questa versione del kernel potete utilizzare la nostra gui (kernel installer) descritta in seguito oppure semplicemente scaricate i pacchetti deb necessari a seconda dell’architettura del vostro processore:

arch: amd64
linux-headers-3.10.0-031000rc6-generic_3.10.0-031000rc6.201306151835_amd64.deb 959K
linux-image-3.10.0-031000rc6-generic_3.10.0-031000rc6.201306151835_amd64.deb 43M
linux-headers-3.10.0-031000rc6_3.10.0-031000rc6.201306151835_all.deb 12M
arch: i386
linux-headers-3.10.0-031000rc6-generic_3.10.0-031000rc6.201306151835_i386.deb 940K
linux-image-3.10.0-031000rc6-generic_3.10.0-031000rc6.201306151835_i386.deb 42M
linux-headers-3.10.0-031000rc6_3.10.0-031000rc6.201306151835_all.deb 12M

Una volta scaricati in una cartella, aprite un terminale posizionandovi in quella cartella ed eseguite il comando:

sudo dpkg -i linux-*

Invece il kernel installer tiene traccia dei kernel installati tramite la gui e ne consente la rimozione.

Se volete utilizzare invece la nostra gui vi basta installare zenity da terminale (se già non è installato) eseguendo:

sudo apt-get install zenity

Poi scaricate lo script  cliccando sul bottone riportato in basso. Una volta scaricato per eseguirlo aprite un terminale ed eseguite:

sudo chmod a+x kernel_installer.sh

./kernel_installer.sh

oppure semplicemente potete eseguire:

bash kernel_installer.sh

download_button

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

settembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930