Usare Wuala come CDN per blog basati su WordPress

 

 

Per chi non lo conosce Wuala è uno dei tanti servizi cloni di Dropbox. Si tratta di un sito che fornisce un servizio di storage online sicuro che ci consente di creare dei backup dei nostri dati, sincronizzare i file con altri dispositivi e condividere file con altri utenti. Inolte tutti i dati vengono crittografati sul computer prima di uploadarli sui server Wuala.

Prima di tutto definiamo cos’è un serve CDN. Come riporta la Wikipedia:

Content Delivery Network (CDN, Rete per la consegna di contenuti) – chiamata anche Enterprise Content Delivery Network, (ECDN) – è un termine coniato sul finire degli anni ’90 per descrivere un sistema di computer collegati in reteattraverso Internet che collaborano in maniera trasparente per distribuire contenuti (specialmente contenuti multimediali di grandi dimensioni) agli utenti finali.

I nodi CDN sono geograficamente distribuiti, spesso connessi a diverse dorsali; questi nodi collaborano vicendevolmente per soddisfare le richieste di contenuti, trasferendoli in maniera trasparente al fine di ottimizzarne il processo di consegna. Le ottimizzazioni possono portare come vantaggi la riduzione dei costi per l’ampiezza di banda, o il miglioramento delle prestazioni, o entrambi.

L’obiettivo di una CDN è di instradare una richiesta di contenuto sul nodo che viene individuato come ottimale. Se ottimizzate per le prestazioni, il nodo ottimale è quello che può soddisfare la richiesta nel minor tempo possibile: si può determinare per esempio scegliendo quello geograficamente o topograficamente (nel contesto di rete, minor numero di hops o minor ping) più vicino alla locazione del richiedente, oppure quello con un minor carico di lavoro (in inglese, load average). Se ottimizzate per il risparmio, vengono identificati i nodi “meno costosi” nel servire il richiedente, fra i disponibili; per esempio quelli che nel tragitto di connessione client-server non attraversano particolari tratti. Spesso i due traguardi coincidono, cosicché nodi più vicini al richiedente hanno vantaggi dal punto di vista del costo di consegna.

Per configurare un CDN con WordPress dobbiamo prima installare il plugin CDN linker nella versione lite o completa, anche se per quello che dobbiamo fare è più che sufficiente la versione lite.

Wuala nella versione free vi mette a disposizione 1Gb di spazio.

Scaricate e installate Wuala, lo avviate e create un nuovo account, quindi vi loggate.

 

Supponiamo che abbiate in locale una copia dei file del vostro sito.

Una volta loggati, cliccate su “File” -> “Aggiungi cartella a Wuala” e selezionate la cartella che contiene i dati del vostro sito. E’ preferibile scegliere la cartella wp-content che contiene le varie immagini uploadate tramite wordpress e poi le cartelle contenenti i dati che vengono caricati nelle pagine del vostro sito (principalmente immagini). Per esempio nel mio caso ho creato una cartella “sourceslist.eu” nella quale ho copiato tutte le cartelle contenenti i dati nelle stesse e identiche posizioni in cui si trovano sul mio sito.

Una volta selezionata la cartella inizierà la sincronizzazione. Quindi aspettate che sia terminata la sincronizzazione.

 

A sincronizzazione terminata cliccate col tasto di destra del mouse sulla cartella e poi su “condividi questa cartella” -> “Condivizione & Accesso” e si aprirà la schermata che vi riporto qui di seguito.

Selezionate il radiobutton “Pubblica” e quindi confermate cliccando su “OK”.

Ora supponendo di aver installato il plugin CDN linker su wordpress e di averlo attivato, apriamo la schermata di configurazione del plugin.

Nel mio caso nel campo CDN URL ho inserito: http://content.wuala.com/contents/ingalex/sourceslist.eu

dove ingalex è il mio username con il quale mi sono registrato su Wuala e sourceslist.eu è il nome della cartella che ho uploadato su Wuala.

Ovviamente dovete sostituire opportunamente username e password con quelli da voi impostati.

Nel campo “include dirs” ho lasciato i valori di default: wp-content,wp-includes

E ho lasciato vuoto l’ultimo campo “exclude if substring”.  Settate questi parametri a vostro piacimento a seconda delle vostre esigenze e quindi salvate le impostazioni.

Se tutto è configurato alla perfezione l’origine delle immagini, template ecc. del vostro sito sarà proprio i server di wuala http://content.wuala.com/contents/…

Effettuando qualche test con il tool pingdom.com ho potuto verificare che i server di wuala sono decisamente più veloci di quelli di Dropbox, che limita la banda a disposizione.

CDN con Dropbox CDN con Wuala

Si riscontra un guadagno di due secondi circa nell’utilizzo di Wuala come CDN rispetto a Dropbox. Ho fatto qualche prova anche con altri cloni di Dropbox, ma fino ad ora Wuala mi sembra il migliore. Se ne avete testato altri e li ritenete validi potete suggerirli fra i commenti.

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031