Burg-Manager: configurare e installare il Burg non è mai stato così semplice

Il Burg-Manager è una gui molto semplice ed intuitiva, realizzata da me medesimo con la collaborazione di Canopus0003 e Tux10, utilizzando BUC.  L’utilità di questa gui è molteplice.

Infatti le funzionalità implementate in questa release sono:

-Installazione Burg

-Rimozione Burg

-Ripristino Grub2

-Impostazione timout

-Impostazione tema predefinito

-Impostazione risoluzione

-Installazione di nuovi temi direttamente tra quelli proposti su questo sito.

-Impostazione del sistema operativo da bootare come predefinito

-Configurazione dei parametri avanzati

Inoltre saranno implementate le seguenti funzionalità:

-Possibilità di aggiungere sempre tramite la gui le menuentry per bootare alcune iso.

Inoltre colgo l’occasione per comunicarvi che chiunque voglia partecipare a questo progetto può comunicarmelo tramite il form di contatto in modo da iniziare subito la collaborazione. Ovviamente sono sempre ben accette nuove proposte o consigli.

Qui di seguito vi riporto alcuni screenshot relative al Burg-Manager.


Per poter eseguire il burg-manager dovete prima installare BUC.

Potete scegliere se installare buc tramite

Una volta installato BUC scaricate il pacchetto del burg-manager relativo alla vostra architettura.




Arch Nome Versione Download Downloads Diretti
i386 burg-manager 1.0.0

download

amd64 burg-manager 1.0.0

download

Poi una volta scaricato il file debian, per installare il burg-manager vi basta eseguire:

sudo dpkg -i burg-manager*

Per avviarlo vi basta cliccare sull’icona relativa al burg-manager presente nel menù in Sistema.

Ovviamente il progetto come vedete è ancora ad uno stato “embrionale” pertanto non mi ritengo responsabile di eventuali problemi derivanti dall’utilizzo del burg-manager.

Installazione tramite repository

Da oggi è possibile installare e mantenere aggiornato il burg-manager tramite repository. Per farlo vi basta eseguire la procedura seguente.

Aggiungete la seguente riga al file /etc/apt/sources.list:

deb http://www.sourceslist.eu/repo/ubuntu lucid main non-free

per farlo potete eseguite da terminale la seguente riga di codice:

echo "deb http://www.sourceslist.eu/repo/ubuntu lucid main non-free" | sudo tee -a /etc/apt/sources.list

poi autentificate il repository aggiungendo la chiave gpg eseguendo:

sudo gpg --keyserver hkp://pgp.mit.edu --recv-keys FA088BA5 && sudo gpg --armor --export FA088BA5 | sudo apt-key add ->

oppure:

wget http://www.sourceslist.eu/?download=public.key -O- | sudo apt-key add -

dopodiché potete installare il programma eseguendo:

sudo apt-get update && sudo apt-get install burg-manager

Vuoi essere sempre aggiornato sui rilasci delle prossime versioni del burg-manager? Diventa fan della pagina di sourceslist.eu su facebook.

118 Responses to “Burg-Manager: configurare e installare il Burg non è mai stato così semplice”

  1. Ciao Ingalex: volevo solo dirti che ho pubblicato nel mio sito un articolo riguardo Burg-Manager e la nuova versione, in cui consiglio ai lettori di assicurarsi prima di installare Burg-Manager, i pachetti xterm (ovvio) e zenity (oltre a BUC) gia che la prima volta che l’ho messo in funzione ha funzionato tutto senza darmi nessun messaggio di errore, ha installato addiritura le cartelle di Burg (oltre, ovviamente a quelle di Burg-Manager) ma il classico Grub2 non si era mosso da lì, dopo un po ho notato che non mi era stata richiesta in alcun passaggio la mia password root, il che doveva essere indispensabile per modificare il gestore d’avvio del pc. Dopo di che, ho installato zenity (solo mi mancava quello) e tutto e andato come Dio comanda.
    Pensavo che, forse sarebbe azzecato indicarlo nella guida d’instazione di Burg-Manager per chi, come me lo vuole installare in una distro diversa di Ubuntu e quindi magari non ha quei pachetti installati di default.

    Un abracio forte e spero ti possa tornare utile quanto t’ho detto.

  2. Ingalex scrive:

    Bernardo ti ringrazio per il consiglio, comunque tieni presente che sia xterm che zenity compaiono tra le dipendenze del burg-manager. Quindi dopo l’installazione del burg-manager basta eseguire un:
    sudo apt-get install -f
    per installare le dipendenze mancanti. Però hai fatto bene a ricordarmelo così lo specifico nella guida.

  3. wolfangofree scrive:

    Non mi funziona. Ho seguito la guida passo passo, ho tre distribuzioni nel PC, ma nulla, il boot è rimasto invariato, c’é qualcosa che posso fare per risolvere? Premetto che le distro sono Ubuntu, per cui… perché non mi va? Ciao e grazie. Comunque è bello, se risolvo la cosa, altrimenti resta bello per gli altri e basta, peccato.

  4. Ingalex scrive:

    Mi sembra molto strano, comunque prova ad eseguire da terminale:
    sudo burg-install /dev/sda && sudo update-burg
    (supponendo che sda sia il nome dell’hard disk in cui è installato il grub, generalmente è proprio sda se hai un solo hard disk)

  5. wolfangofree scrive:

    Grazie, ho applicato la modifica, poi vediamo… ciao intanto.

  6. wolfangofree scrive:

    Niente da fare, non mi gira. Ho dovuto disinstallare tutto,peccatto!. Grazie lo stesso comunque. Ciao.

  7. Ingalex scrive:

    Mi dispiace anche perchè ho visto che tramite il burg-manager tantissime persone si sono trovate benissimo proprio perchè abbiamo realizzato questo programma proprio con lo scopo di semplificare la vita agli utenti. Prova a chiedere assistenza sul forum di Ubuntu. Forse li riuscirai a trovare la soluzione al tuo problema. ciao

  8. Ho seguito anch’io la guida e come tante altre che si trovano con google, ma niente da fare… E anche un’altro utente sul forum di ubuntu dice che gli parte ancora grub2… Credo che sia un problema recente, forse un aggiornamento sbagliato.

  9. Adonte scrive:

    Ciao a tutti. Sono nuovo e non so se questo è il posto giusto per porre le mie domande: se non lo è, vi prego di suggerirmi dove devo rivolgermi. Ho installato BURG-Manager 0.2.0 su Ubuntu 10.04 e, salvo qualche piccola difficoltà nel cambiare i parametri (dovuta certamente a incompetenza da parte mia), mi sembra funzioni in modo egregio. Ecco le domande. 1.Volendo installare la versione 0.2.2 devo prima disinstallare la versione precedente? 2. Partendo dal tema Burg (quello con la scritta in alto “BURG -Brand-new …” in bianco su sfondo nero) e modificando “wallpaper.png” e il file “theme” ho ottenuto un nuovo tema adatto in particolare per il mio monitor HD 24″ che, se dovesse interessare a qualcuno, sarei contento di mettere a disposizione della comunità: in caso affermativo, cosa devo fare? 3. In riferimento al tema Burg, qualcuno sa dirmi qual è il font del carattere della scritta summenzionata ed eventualmente da dove posso scaricarlo? Grazie.

  10. Ingalex scrive:

    Il burg-manager è ancora in via di sviluppo ed è da ritenersi ancora in fase alpha (a mio parere), visto che il progetto è nato da un mesetto. Aggiornando il burg-manager (anche tramite i repository) non dovresti avere problemi però se proprio vuoi, puoi purgarlo eseguendo:
    sudo apt-get purge burg-manager
    e poi installi la nuova versione tramite repository eseguendo:
    sudo apt-get install burg-manager
    Per quanto riguarda il tema BURG suppongo ti stia riferendo a questo (http://gnome-look.org/content/show.php/%22BURG%22+Theme+for+BURG?content=125879). Non so quale sia il font con cui è stato realizzato comunque esistono dei siti che permettono di trovare il nome di un font a partire da una immagine, oppure puoi provare a chiedere all’autore del tema direttamente su gnome-look.
    Per quanto riguarda il tema che hai realizzato se vuoi posso contattarti tramite email all’indirizzo email con il quale hai lasciato il commento così mi invii il tema. Poi lo propongo anche agli altri sviluppatori e se ritengono che valga la pena inserirlo, possiamo inserirlo nel burg-manager. Ma che risoluzione ha il wallpaper?

  11. Ingalex scrive:

    Prova ad eseguire:
    sudo burg-install /dev/sda && sudo update-burg
    Poi seleziona il tema eseguendo:
    sudo burg-emu
    premi “t” per visualizzare la lista dei temi.

  12. […] Burg-manager, comoda interfaccia grafica per modificare come meglio credete BURG in pochi clic.. Qui troverete tutte le info del […]

  13. Adonte scrive:

    Grazie Ingalex per i suggerimenti.
    Per quanto riguarda il font del tema “BURG” avevo già provato con “WhatTheFont” ma senza risultati; ho comunque individuato l’autore del tema (HoKaze) e sto cercando di mettermi in contatto con lui.
    Mi farà piacere se potrai contattarmi via e-mail affinché io possa inviarti il tema. La risoluzione del wallpaper è 1920×1080.

  14. Ingalex scrive:

    Ho parlato con HoKaze e mi ha detto che il nome del font utilizzato per il tema Burg è Sony Sketch.

  15. Adonte scrive:

    Ancora grazie Ingalex. Ho trovato il font e l’ho scaricato.

  16. Ingalex scrive:

    Ti ho inviato una mail così quando lo termini puoi inviarmelo li.

  17. Adonte scrive:

    Purtroppo non ho ancora ricevuto la tua mail.

  18. Ingalex scrive:

    Te l’ho mandata più di una settimana fa. Ora te l’ho reinviata da due mie caselle email differenti. Probabilmente se dai un’occhiata nel filtro antispam può essere finita li.

  19. Ciccio scrive:

    Salve!
    Il progetto è estremamente interessante.
    Complimenti!

    Però non sono riuscito a capire una cosa:
    Come faccio a mettere il tema installato e le impostazioni minimali (cioè solo i 2 OS invece dei 2-3 kernel linux ……)?

    Grazie.

  20. Ingalex scrive:

    Per impostare il tema installato ti basta cliccare sul bottone burg-emu nella prima scheda e poi clicchi su “t” e ti appare il menù di scelta per cambiare tema.
    Invece per visualizzare solo 1 kernel ti basta cliccare su “f” (folding-mode).
    Nella prossima versione del burg-manager ci sarà anche una funzionalità per rimuovere i kernel vecchi e lasciare solo l’ultimo.

  21. fra scrive:

    ciao a tutti, io ho un problema con burg manager, ho installato il tutto, l’ho avviato, ho inserito la pasword di root ed ha funzionato, il problema è che riprovando ad accedervi, non si avvia più, dopo aver inserito la password non appare la gui, ho provato a disinstallare e reinstallare il tutto ma ho ottenuto lo stesso risultato, parte solo al primo avvio, qualcuno sa come risolvere? grazie in anticipo

  22. Ciccio scrive:

    Questo l’ho fatto.
    Ma le modifiche non sono permanenti.
    All’ avvio burg ha un tema base che io non ho scelto e tutti i kernel.

    Mi spiego io vorrei mettere minimal con i 2 os.
    Apro burg-emu, scelgo il tema e la configurazione.
    Riavvio….e le impostazioni non sono state salvate 🙁

  23. Maury scrive:

    Io ho installato il tutto ma:

    1 – addirittura non vedo proprio Burg ma sempre il grub 2.

    2 – come Ciccio le modifiche non sono permanenti.

    Come risolvere ?

  24. Ingalex scrive:

    prova ad eseguire da terminale:
    sudo burg-install /dev/sda && sudo update-burg

  25. finnikola scrive:

    Salve, io ho installato buc, burg e burg manager. Burg funziona e riesco ad avviare il pc scegliendo il sistema operativo. Grafica molto bella rispetto a grub 🙂

    Però Burg Manager non si avvia…o meglio arrivo al punto in cui chiede la root password, la inserisco e poi non succede nulla….

    Uso ubuntu 10.04 64bit

    Consigli?

  26. Adonte scrive:

    Ciao a tutti. Ho dovuto reinstallare Ubuntu 10.04, sul quale Burg Manager funzionava egregiamente: adesso, dopo aver installato Burg, Buc e Burg Manager, mi trovo nelle stesse condizioni di Finnikola: Burg funziona, ma quando voglio entrare in Burg Manager, mi chiede la password, io la inserisco … e non succede più niente.
    Se provo a dare il comando “sudo burg-manager” o anche “sudo buc” mi dà questo messaggio di errore:

    /usr/local/buc//buc: error while loading shared libraries: libQtGui.so.4: wrong ELF class: ELFCLASS32

    Le ho provate di tutte e più di una volta: disinstallare completamente, reinstallare da pacchetti e da repository, ma niente da fare. Qualcuno può darmi un suggerimento?
    Grazie

  27. Ingalex scrive:

    Prova a installare libqtgui4. Forse ti manca quella libreria, anche se è strano che non compaia tra le dipendenze di buc:
    sudo apt-get install libqtgui4

  28. finnikola scrive:

    Ok, ora funziona perfettamente 🙂

  29. Ingalex scrive:

    Perfetto 😀

  30. Finnikola scrive:

    Ho appena installato maverick e di conseguenza burg e Burg Manager. Il programma parte regolarmente però sembra che le modifiche che apporto non vengano prese in considerazione.
    Ho provato anche un bel sudo update-burg, ma provandolo da Burg Manager in modalità burg-emu mi si aprono due terminali:
    – nel primo vedo l’anteprima corretta dell’avvio con il tema scelto e tutto il resto come dovrebbe essere

    – nel secondo aimè mi compaiono due messaggi;
    il primo: error: can’t open ‘/boot/burg/themes/custom/”nome del tema che ho scelto”
    il secondo: unknow command “vmenu”

    Inutile dire che al riavvio mi compare il solito vecchio grub e non burg e che la cartella “custom” in /boot/burg/themes/ non esiste………

    Sembrerebbe più un problema di burg che di burg manager…suggerimeti?

  31. Ingalex scrive:

    Sul forum di Ubuntu TheImmortalPhoenix ha segnalato lo stesso problema e l’ha risolto eseguendo:
    sudo burg-install /dev/sda
    sudo update-burg
    sudo update-initramfs -u

    (non so se sei lo stesso utente, dato che entrambe le segnalazioni risalgono a ieri)
    Comunque se non ricordo male anche io ebbi lo stesso problema dopo l’aggiornamento a Maverick, però mi sa che ho risolto semplicemente:
    1) Riabilitando i repository ppa per Maverick di Bean relativi al burg
    2) Aggiornando il burg dai repository per Maverick
    3) Eseguendo i soliti:
    sudo burg-install /dev/sda
    sudo update-burg

  32. Adonte scrive:

    Tutto a posto, grazie a Ingalex.

  33. KillJoy scrive:

    Ciao a tutti come si installa burg in Kubuntu 10.10
    Grazie delle dritte
    Perchè a me interesserebbe avere qualcosa di simile

    http://grub.gibibit.com/About

  34. Ingalex scrive:

    ti basta installare il burg-manager e buc come descritto in questo post e poi utilizzare la funzione apposita che trovi nella prima scheda del burg-manager. A giorni rilasceremo la versione 0.3.0 del burg-manager con una serie di bugfix e con alcune nuove funzionalità.

  35. Nik scrive:

    Salve a tutti,
    Volevo dire che io per installarlo nell MBR ho dovuto fare sudo burg-install “(hd0)”
    non si potrebbe integrare nel burg-manager un modo per gettare il giusto disco un modo che vada bene per tutti gli utenti?

  36. Ingalex scrive:

    nel burg-manager ho inserito la possibilità di scelta perchè l’MBR generalmente si trova in hd0 (sda) però non è detto. Protrebbero esserci più hard disk oppure addirittura se si utilizza una penna usb?
    Utilizzando il comando “fdisk -l” si può ricavare dove si trova l’MBR. Ma se uno ha un hd esterno o una penna usb bootabile?

  37. pido43 scrive:

    Salve, ieri a tarda notte, ho installato burg_manager ed ho verificato il funzionamento .. funziona!
    Chiarisco:
    – su MBR_sda ho un grub installato che mi avvia i 3 SO di sda (avendo editato il menu.lst)
    – su MBR_sdb ho installato burg-manager che mi “vede” tutti i SO del PC
    – con burg-manager vorrei avviare “solo” i 4 SO di sdb.

    Ho letto che è possibile editare il burg.cfg ma credo che non sia “persistente” .. come posso modificarlo in modo definitivo?

    Con il grazie una considerazione .. non ho trovato una guida che illustri dalla installazione (che c’é) fino alle possibilità di modifiche e, se così non fosse .. mea culpa, mea culpa .. mea culpa!

  38. Ingalex scrive:

    Si se vai ad editare il file burg.cfg appena esegui “sudo update-burg” perdi tutte le modifiche. Purtroppo quando si esegue “sudo update-burg” lo script 30_os-prober va a cercare tutti i sistemi operativi presenti nelle varie partizioni/hard disk. Una soluzione potrebbe essere editare gli script 10_linux e 30_os-prober in modo tale da sostituire al posto della variabile device il valore preciso del hd del quale vuoi visualizzare le menuentry da bootare. Secondo me in questo modo dovresti risolvere, anche se non l’ho provato. In alternativa al limite se si tratta di un hd esterno quello che non ti interessa puoi disconnetterlo temporaneamente ed eseguire “sudo update-burg” in modo da far aggiungere solo le voci di del hd che ti interessa.
    Non so se ci sono altre possibilità. Cmq questo non è un problema del solo burg: lo stesso problema lo avresti anche con il Grub2 e il Grub. Si potrebbe provare a chiedere sul forum di Ubuntu, nel caso abbiano una soluzione migliore, perchè al momento non mi viene in mente altro.
    Tieni presente che se hai ancora il grub installato e non l’hai rimosso ad ogni aggiornamento del kernel il grub viene sovrascritto al burg nel MBR, quindi ogni volta devi eseguire “sudo burg-install /dev/sdb” per rimettere il burg nel MBR.

  39. Tomaso scrive:

    Io sono riuscito a farlo funzionare dopo aver installato BUC Burg manager e Frepops updater prima funzionava in modalità testo poi all’improvviso apro burg e mi appare la finestra di avvio ed è stupendo come e stupendo ubuntu

  40. Tomaso scrive:

    Vorrei sapere se è possibile personalizzare gli sfondi del boot con altre immagini scelte da noi

  41. Ingalex scrive:

    Certo che è possibile. Ti basta sostituire lo sfondo presente nel tema che hai impostato. I temi li trovi in /boot/burg/themes. Ovviamente nome e formato devono essere gli stessi. Comunque su questo sito c’è anche una vecchia guida sull’editing dei temi.

  42. Tomaso scrive:

    ok burg è andata ora c’è un problemino un po’ ostico con firefox, non riesco a installarlo e farlo funzionare mi da errore, potreste darmi una dritta per favore

  43. Muito bom, ja esta a algum tempo implementado no Linux KDuXP, mas cada vez fica melhor……Parabéns!

  44. Ingalex scrive:

    Please speak english! I’ve not understood.

  45. PINO scrive:

    Ciao ho installato BURG sul mio netbook Samsung n150 ma non ha funzionato. All’avvio la schermata era quella del grub classico e scegliendo il SO ubuntu si avviava in modo strano. incomincia ad avviarsi dopo che sullo schermo comparivano delle scritte in bianco e nero troppo veloci e numerose per potermele ricordare ma sembravano quelle che a volte escono da avvio dalle live. Dopo un bel po’ ubuntu (10.10) si avvia e funziona normalmente, ma allo spegnimento stesso comportamento.
    Preciso che nel pc desktop il BURG funziona benissimo.

  46. Ingalex scrive:

    Dovresti provare a controllare la risoluzione impostata nel file /etc/default/burg. Può essere il problema sia dovuto ad una risoluzione non supportata dalla scheda video o dal burg.
    Per vedere le risoluzioni supportate dalla tua scheda video ti basta eseguire xrandr da terminale.
    Invece per vedere quali risoluzioni sono supportate dal burg ti basta eseguire dalla console dei comandi del burg il comando vbeinfo.

  47. […] Aquí puedes encontrar una guía de instalación. […]

  48. V scrive:

    Hey, I have the following problem.
    When I click burg emu a window pop’s up than it vanishes and nothing happens.
    I’ve installed buc and burg-manager.
    Anyone know what the problem is?

  49. Ingalex scrive:

    Ma per caso avevi la versione precedente installata e ora hai aggiornato alla 1.0.0? Perché se é cosí devi eseguire le istruzioni che trovi nel ultimo post per ripulire e reinstallare.

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

maggio: 2017
L M M G V S D
« Apr    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031