Installare K/Ubuntu Lucid Lynx 10.04 senza masterizzare CD e senza USB drive – Parte 1

 

Questa guida è rivolta a tutti coloro che usano il Grub2 o il Burg come bootloader ed è installato e funzionante. Non tutti sanno che il Grub2 e il Burg supportano il boot delle iso. Questa peculiarità può essere utilizzata per avviare la iso di K/Ubuntu e quindi avviare l’installazione senza il bisogno di dover masterizzare cd (che poi verranno buttati) o senza dover ricorrere a programmi come Unetbootin per avviare l’installazione tramite penna usb. Supponiamo che abbiate un hard disk partizionato come segue:

  • partizione NTFS di Windows
  • partizioni ext4 e swap di Linux

Ovviamente dovete differenziare questa procedura a seconda delle partizioni che avete. Per esempio alcuni preferiscono avere la home in una partizione separata. Poi scaricate la iso di K/Ubuntu Lucid Lynx 10.04 e supponiamo che si trovi nella cartella C:\Download\ nella partizione NTFS di Windows. Ora aggiungete al file /boot/grub/grub.cfg del Grub (o al file /boot/burg/burg.cfg del Burg) la seguente menuentry proprio sotto alle altre voci di menù relative agli altri sistemi operativi:

menuentry "Lucid ISO on /dev/sda1" {
insmod ntfs
loopback loop (hd0,1)/Download/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso
linux (loop)/casper/vmlinuz boot=casper iso-scan/filename=/Download/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso noprompt
initrd (loop)/casper/initrd.lz
}

Dove ovviamente sostituirete opportunamente la locazione esatta della vostra iso ricordando che il Grub indica con (hd0,1) la partizione sda1. Come vedete nella voce di menu compare anche il comando “insmod ntfs” che serve per caricare il modulo per la gestione delle partizioni di tipo ntfs. Se la vostra iso si trova in una partizione di tipo fat32 o ext4 potete omettere quella riga. Inoltre se utilizzate il Burg potreste anche definire una nuova classe e aggiungere delle icone da visualizzare nei temi da associate alle iso:

menuentry "Lucid ISO on /dev/sda1" --class kubuntu_iso {
insmod ntfs
loopback loop (hd0,1)/Download/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso
linux (loop)/casper/vmlinuz boot=casper iso-scan/filename=/Download/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso noprompt
initrd (loop)/casper/initrd.lz
}

Una volta aggiunta la voce di menu salvate e chiudete l’editor di testo. Se volete potete riavviare per provare a vedere se la iso viene avviata correttamente.

Ora vi consiglio di formattare la partizione in cui volete installare K/Ubuntu. Poi riavviate e selezionate dal menù del Grub (o del Burg) la voce di menù relativa alla iso di K/Ubuntu e premete invio. Ora se avete modificato correttamente il file /boot/grub/grub.cfg del Grub (o il file /boot/burg/burg.cfg del Burg) dovrebbe avviarsi la iso in modalità live. Una volta terminato il boot potete procedere così come procedereste per una normale installazione da cd.

Lo stesso procedimento, ma con gli opportuni adattamenti, può essere utilizzato per avviare altre iso relative ad altre distribuzioni.

Inoltre dato che come sapete ogni volta che eseguite il comando update-grub (o update-burg) il file/boot/grub/grub.cfg del Grub (o il file /boot/burg/burg.cfg del Burg) viene rigenerato, quindi perdete tutte le modifiche effettuate su di esso. Quindi conviene creare uno script nella cartella /etc/grub.d che potete chiamare per esempio 50_ubuntu_iso con un contenuto di questo tipo:

echo "Adding $(egrep menu[e]ntry $0 | cut -d'"' -f2)" >&2
cat << EOF
menuentry "Lucid ISO on /dev/sda1" --class kubuntu_iso {
insmod ntfs
loopback loop (hd0,1)/Download/ISO/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso
linux (loop)/casper/vmlinuz boot=casper iso-scan/filename=/Download/ISO/kubuntu-10.04-desktop-i386.iso noprompt
initrd (loop)/casper/initrd.lz
}

Poi salvate il file e gli attribuite i permessi di esecuzione eseguendo:

chmod a+x 50_ubuntu_iso

In questo modo ogni volte che eseguite update-grub (o update-burg) verrà aggiunta anche la voce di menù relativa alla vostra iso. Se volete aggiungere altre iso tramite lo script vi basta aggiungere in coda le altre menuentry.

One Response to “Installare K/Ubuntu Lucid Lynx 10.04 senza masterizzare CD e senza USB drive – Parte 1”

Leave a Reply

 

Login

Google Pagerank

...loading

Friend Site

PaperblogIl BloggatoreGiornaleBlog Notizie Blog di Informatica e Internethttp://www.wikio.itAdd to Technorati FavoritesSegnala FeedVero GeekTecnolandiaAggregatore di blogAggregati a KikkeMania.comSmilla MagazineColombo’S Blogiwinuxfeed.altervista.orgFeedelissimobloghissimoAggregatore di feedMiglior AggregatoreBlogItalia.itIscritto su Mondo Geek.it- aggregatore di news sulle tecnologieAggregatore Blogtua notiziaWebShake – tecnologiaWebsoblipperaggregatuttolimegatorMarco Robutti - Software Newseppoliano.net Blognotiziedalweb map of RSS
Wikio - Top dei blog - Linux

Blogroll

    '); ?>

Help us!

contact us map of RSS


Calendar

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Apr    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031